Chicago: il Phoenix Theatre si accende di musica
#Music

Dopo una lunga tournée nei teatri britannici e sui palcoscenici internazionali, torna a Londra il musical che per 21 anni ha catalizzato l’attenzione di Broadway, ispirando il pluripremiato film Chicago di Rob Marshall con Richard Gere, Catherine Zeta-Jones e Renée Zellweger. Nella Chicago proibizionista degli anni Venti, tutta gangster e jazz, si dipana l’avventura noir di Velma e Roxie, due assassine che si contendono il titolo di star dei night. Anche in carcere il duello si consuma senza esclusione di colpi, accendendo la scena in un’escalation di canto e danza. Tra le due protagoniste - impersonate da Josephina Gabrielle e Sarah Soetaert - c’è il brillante avvocato Billy Flynn, nell’eccezionale interpretazione del vincitore dell’Academy Award Cuba Gooding Jr, mentre Ruthie Henshall veste i panni della guardia corrotta Mama Matron. Cinismo e ingenuità, scoop costruiti su menzogne, lustrini e solitudine tengono banco in un mondo che, come dice Billy, “è un grande circo dove l’importante è stupire la giuria”. Velma e Roxie cadono e si rialzano a turno, per poi andare giù ancora. Ma qualcosa le unisce: è la voglia di ballare, su brani ad alto tasso di emozioni come All That Jazz, Hot Honey Rag, Razzle Dazzle.
Francesca Grego - © 2018 ARTE.it per Bvlgari Hotel London