Londra di notte. Un viaggio fotografico nell’anima della città
#Exhibitions

Mondana, seducente, tenebrosa. Il fascino ammaliante di Londra di notte è il fil rouge di una mostra che ripercorre, al London Museum, strade e quartieri della capitale, da Soho a Sydenham, con uno sguardo particolare su quella accattivante anima dark che affiora al tramonto. In questo viaggio dal XIX secolo a oggi c’è la Londra immortalata dai fotografi, ma anche la città avvolta dal disagio e dal mistero, da un isolamento che la rende vulnerabile. L’ultima parte del percorso, Switch On... Switch Off, è dedicata alle attività svolte dai londinesi dopo il tramonto, dal lavoro al gioco, dal riposo al turno di notte. Attraverso una potente fotografia e un ambiente immersivo composto da circa 200 scatti di artisti emergenti e talenti affermati - da Bill Brandt ad Alvin Langdon Coburn e Rut Blees Luxemburg - London Nights esplora il buio e le luci scintillanti, la vivacità della vita notturna e la vulnerabilità delle tenebre in una città dai mille volti.
Samantha De Martin - © 2018 ARTE.it per Bvlgari Hotel London