La pittura moderna di David Milne alla Dulwich Picture Gallery
#Exhibition

La prima volta nel Regno Unito di David Milne passa dalla Dulwich Picture Gallery. L’artista, tra i più grandi pittori moderni del Canada, sbarca a Londra con un’ampia selezione di dipinti, acquerelli, disegni a olio e fotografie per condividere con il pubblico il suo universo originale e quel suo audace linguaggio modernista che si nutre delle esperienze di Cézanne, Matisse, Monet. L’esposizione segue lo sviluppo artistico di Milne, dai marciapiedi affollati di New York, dove arriva nel 1903, ai paesaggi del Belgio e della Francia del Nord - devastati dalla guerra e rappresentati attraverso drammatiche pennellate frantumate - fino ai boschi e ai cieli del Six Mile Lake, in Canada. Luci e riflessi, la sperimentazione con il colore e con la linea, cedono il posto all’inverno del 1920, trascorso in assoluta solitudine, in una capanna costruita lungo i fianchi dell’Alander Mountain. A questi anni risalgono alcune significative opere come White the Waterfall, uno dei dipinti più straordinari di Milne.
Samantha De Martin - © 2018 ARTE.it per Bulgari Hotel London