Le opere dinamiche di Joel Shapiro alla Pace Gallery
#Art

Un'unica installazione di sculture irregolari, sospese, vibrante di colori. Joel Shapiro, l'artista newyorkese protagonista di oltre 30 commissioni e sculture pubbliche in numerose città del mondo, dall'Asia al Nord America, al centro di oltre 160 esposizioni e retrospettive a livello internazionale, presenta alla Pace Gallery una mostra con le sue ultime creazioni. Elementi in legno dipinto, sospesi dal soffitto, dalla parete, dal pavimento sono il frutto delle recenti indagini condotte dall'artista americano sulla possibilità espressiva della forma e del colore nello spazio. Il percorso tra le opere di Joel Shapiro, conosciuto per il suo lavoro dinamico composto da forme semplici e rettangolari interconnesse, conduce i visitatori attraverso le sale della galleria al numero 6 di Burlington Gardens.
Samantha De Martin - © 2017 ARTE.it per Bulgari Hotel London