Tutti i look di Frida Kahlo al V&A Museum

Tutti i look di Frida Kahlo al V&A Museum
#Exhibitions

Per la prima volta è in mostra fuori dal Messico la straordinaria collezione di abiti, gioielli e oggetti personali di Frida Kahlo, ritrovata solo nel 2004 nelle stanze di Casa Azul, la residenza della pittrice. Tra le più amate artiste del Novecento, Frida è entrata nella storia insieme ai suoi scialli variopinti e alle gonne a balze, con le collane precolombiane e le sfumature infuocate dei suoi rossetti: attributi imprescindibili di un’icona che non accenna a tramontare. Nelle sale del Victoria and Albert Museum li troviamo a confronto con autoritratti e fotografie, a ripercorrere insieme un’esistenza intensa e singolare. L’infanzia, l’incidente fatale, la politica e l’amore, l’amicizia con Leon Trotsky e quella con Tina Modotti sono parte di questo racconto, insieme alla passione di Frida per il Messico rivoluzionario e per le sue origini meticce, che volle sottolineare anche nel look. Tra gli oggetti di culto, le collane di pietre dure montate dall’artista, la matita usata per enfatizzare le leggendarie sopracciglia, ma soprattutto i corsetti sanitari minuziosamente dipinti, testimoni di una pittura vissuta nell’intimo, capace di fare propri e trasfigurare anche i segni della malattia.
Francesca Grego - © 2018 ARTE.it per Bulgari Hotel London