Un distillato di fotografia testimonia il vivere quotidiano

Un distillato di fotografia testimonia il vivere quotidiano
#Exhibitions

Trecento opere firmate dai più grandi nomi della fotografia internazionale costituiscono la grande raccolta che documenta l’evoluzione, i cambiamenti e i problemi della società globalizzata in cui viviamo. La mostra rappresenta un punto di partenza che riaccende un dibattito lungo almeno venticinque anni, ma non vuole essere la miccia dell’ennesima discussione fine a se stessa: si configura, piuttosto, come una tacita denuncia degli enormi cambiamenti avvenuti negli ultimi decenni smascherati e palesati attraverso l’uso sapiente dell’obiettivo fotografico di cui si può apprezzarne anche lo sviluppo del linguaggio artistico. Otto le sezioni in cui si articola la mostra, da interpretare come otto diversi punti di vista per indagare il medesimo argomento: il vivere quotidiano, appunto. Hive apre la dissertazione iconografica analizzando i sistemi di co-abitazione sviluppati in contesti urbani; per contrapposizione il capitolo successivo Alone Together affronta il senso di alienazione e di solitudine sociale che pervade la società contemporanea. La rassegna continua con la sezione Flow in cui è testimoniata l’accelerazione dei processi di produzione industriale e il conseguente sviluppo impari della ricchezza. Il capitolo Persuasion smaschera il potere delle strategie di marketing e le abitudini di consumo; la sezione Control esamina, invece, il bisogno di ordine e di struttura delle società, mentre Rupture, per contrasto, analizza i punti di rottura di questi ordini sociali. Escape indaga la cultura ricreativa in cui a spadroneggiare sono i concetti di relax, divertimento, avventura e ricerca di sensazioni forti, tipici del nostro tempo. La mostra si chiude con una narrazione che mette in discussione considerazioni circa l’assoluto e il fine ultimo del vivere umano, lasciando lo spettatore nel limbo degli interrogativi e delle provocazioni.
Giorgia Cestaro - © 2019 ARTE.it per Bulgari Hotel Beijing