La forza del ritratto

La forza del ritratto
#Exhibitions

La prima mostra personale di Elisabeth Peyton in Cina, Elisabeth Peyton: Practice, propone un nutrito gruppo di opere che ripensano alla valenza concettuale ed estetica del ritratto, una forma espressiva che è parte integrante del percorso dell’artista americana sin dagli anni novanta del secolo scorso. Dipinti, stampe, disegni degli ultimi trenta anni di carriera, con un focus particolare sull’ultimo decennio, dimostrano il grande contributo offerto dall’artista al mondo della pittura e alla valorizzazione del linguaggio pittorico stesso, spesso in crisi e spodestato da altre metodologie, ma costantemente centrale nella poetica della Peyton. Tra i protagonisti dei lavori si riconoscono amici dell’artista (Klara Lidén), politici di rilievo internazionale (Angela Merkel, la regina Elisabetta II) e personaggi iconici come David Bowie. A cura di Lucy Dahlsen (già curatrice associata presso National Portrait Gallery di Londra) e organizzata da Luan Shixuan (UCCA), la mostra non intende essere un excursus completo sulla carriera di Elisabeth Peyton ma, come afferma l’artista stessa, vuole essere la trasposizione visiva di come l’artista guarda al proprio lavoro, in cui disciplina e progettualità in divenire si fondono.
Manuela Lietti - © 2020 ARTE.it per Bulgari Hotel Beijing