Matisse in China

Matisse in China
#Exhibitions

Matisse by Matisse è una mostra articolata in dieci sezioni che, seguendo la cronologia della vita e della carriera di Henri Matisse, ripercorrono le tappe che hanno contribuito a creare lo stile iconico dell’artista. Le prime copie di classici dei maestri dell’antichità coesistono con le opere rappresentative della svolta dell’artista verso il Fauvismo, la corrente artistica francese che propugnava un uso spregiudicato dei colori, fino ad arrivare agli anni ’20 e ’30 del secolo scorso, con lo studio del corpo umano e della ritrattistica attraverso i linguaggi di scultura, schizzi e stampe. Altre sezioni, invece, mostrano l’ispirazione tratta dal viaggio del 1930 a Tahiti nonché i ritagli, le illustrazioni di libri e le opere tessili dei suoi ultimi anni. Uno spazio speciale è dedicato anche agli artefatti, agli schizzi e ai modelli usati per la Cappella di Vence, progetto realizzato quando Matisse aveva quasi ottant’anni. Un’ulteriore sezione a cura del team di UCCA investiga l’influenza di Matisse e del Fauvismo sulla pittura moderna in Cina dagli anni ’20 agli anni ’40 del secolo scorso.
Manuela Lietti - © 2021 ARTE.it per Bulgari Hotel Beijing