Italian Renaissance Drawings: A Dialogue with China

Italian Renaissance Drawings: A Dialogue with China
#Exhibitions

La collaborazione tra il British Museum, uno dei musei più importanti al mondo, e M WOODS, istituzione cinese che opera nell’ambito not for profit, si rivela l’occasione ideale per introdurre al pubblico cinese il modus operandi dei grandi artisti del Rinascimento italiano che tanto hanno influenzato intere generazioni di artisti in tutto il mondo. La mostra, a cura di Sarah Vowles e Victor Wang, comprende un vasto numero di lavori dei più grandi artisti dell’epoca rinascimentale tratti dalla collezione di fama mondiale del British Museum. I disegni in mostra, strumenti di fondamentale importanza per l’iter di progettazione e riflessione degli artisti italiani del 1400 e del 1500, offrono al pubblico l’opportunità unica di seguire il processo creativo dei maestri rinascimentali, mostrando la loro estetica e il processo creativo vero e proprio. I disegni di Raffaello, Tiziano, Michelangelo e Leonardo da Vinci consentono ai visitatori di capire immediatamente la portata delle novità introdotte nell’arte. Con una prospettiva trans-culturale, la mostra si rivela anche motivo di riflessione sul possibile sviluppo di tanti "Rinascimenti" diversi che sono maturati oltre i confini italiani grazie alle sue innovazioni.
Manuela Lietti - © 2021 ARTE.it per Bulgari Hotel Beijing