Sacha Jafri, un artista da Guinness

Sacha Jafri, un artista da Guinness
#Art

Sempre alla ricerca di nuove esperienze che alimentino la sua creatività, Sacha Jafri è un artista britannico che ha conquistato fama internazionale. Opere di "realismo magico", così sono state definite le sue creazioni, che oscillano tra il figurativo e l’astratto e che sono un trionfo di colori e forme, traboccanti di energia. La Leila Heller Gallery di Dubai ospita in contemporanea due collezioni di Sacha Jafri, 18 Year Retrospective, una retrospettiva che ne illustra la carriera e The Journey of Humanity, un lavoro realizzato dall’artista nell’ambito di un progetto di beneficenza, che è stato venduto all’asta alla eccezionale cifra di 62 milioni di dollari. Ma se la cifra è notevole, l’opera non è da meno, tanto che grazie ai suoi 1800 metri quadrati è entrata nel Guinness dei primati come la più grande tela del mondo. I proventi dell’iniziativa, organizzata dal governo degli Emirati Arabi e sostenuta da Sua Altezza lo sceicco Mohamed bin Rashid Al Maktoum, andranno a Dubai Cares, UNICEF, UNESCO e The Global Gift Foundation, non solo per realizzare infrastrutture per l'assistenza sanitaria nelle regioni più povere del mondo, ma anche per rimodellare il futuro dell'istruzione attraverso la connettività globale.

Alessandra Migliorini - © 2021 ARTE.it per Bulgari Resort Dubai