Immagini per raccontare Mina Zayed, tra passato e futuro

Immagini per raccontare Mina Zayed, tra passato e futuro
#Exhibitions

Risultato di una collaborazione con Gulf Photo Plus, avviata nel febbraio del 2020, Mina Zayed: Reflections on Past Futures al Warehouse 421 di Abu Dhabi è una mostra che esplora e racconta l’evoluzione dell’area del porto commerciale di Abu Dhabi: Mina Zayed. Undici artisti attraverso differenti mezzi espressivi che vanno dalla fotografia, al video, dal design grafico all’illustrazione digitale e all’installazione, hanno creato un archivio di immagini dal valore documentario, oltre che artistico. L’area di Mina Zayed è stata determinante per la crescita economica e culturale di Abu Dhabi, ha rappresentato uno spazio funzionale, ma anche un luogo di incontro e di socializzazione. La mostra cade nell’imminenza di nuove grandi trasformazioni che attendono l’area. La sensazione di sospensione e di attesa tra un passato che non c’è più e un futuro ancora non visibile, è il filo rosso che unisce i lavori degli undici artisti. Ognuno di loro ha assunto un approccio personale, concentrando la propria attenzione su aspetti diversi all’interno dello stesso contesto. C’è chi ha espresso la malinconia di un paesaggio che non sarà più, chi invece si è concentrato sul futuro, con un occhio attento al rispetto e alla conservazione dell’ambiente, chi invece ha attinto dai propri ricordi ricreando scene dell’infanzia di cui Mina Zayed è il palcoscenico.
Alessandra Migliorini - © 2021 ARTE.it per Bulgari Resort Dubai