I tesori di Tutankhamon in mostra alla Saatchi Gallery

I tesori di Tutankhamon in mostra alla Saatchi Gallery
#Exhibitions

Dall’anno della sua scoperta, nel 1922, da parte di Howard Carter e Lord Carnarvon, la tomba di Tutankhamon ha catturato l’attenzione del mondo. La mostra Tutankhamon: Treasures of the Golden Pharaoh invita a scoprire oltre 150 oggetti originali provenienti dalla tomba del faraone egizio. Sarà l’ultima occasione per potere ammirare 60 di questi “tesori” che stanno viaggiando fuori dall'Egitto prima di entrare per sempre nella collezione permanente del Grande Museo Egizio attualmente in costruzione a Giza. Il percorso espositivo allestito alla Saatchi Gallery invita a scoprire il più famoso dei faraoni e gli effetti personali che accompagnarono il sovrano durante il suo passaggio verso la vita eterna. Da non perdere il cofanetto intarsiato, utilizzato per conservare il fegato di Tutankhamon, il piccolo reliquario in legno dorato con decorazioni che ritraggono la coppia reale in una scena di intimità e il letto cerimoniale probabilmente realizzato per il funerale dell’imperatore. Le divinità scolpite sulla testiera del letto dovevano proteggere il re dalle forze oscure.
Samantha De Martin - © 2019 ARTE.it per Bulgari Hotel London