Leonardo tra natura, arte e scienza

Leonardo tra natura, arte e scienza
#Exhibitions

La Sala delle Asse, riaperta eccezionalmente al pubblico dopo un restauro iniziato nel 2013, è il luogo simbolo del palinsesto delle celebrazioni legate a Leonardo Da Vinci. A dialogare con i particolari della decorazione naturalistica e paesaggistica resi adesso visibili sulle pareti della Sala, indizi di straordinaria importanza per poter approfondire la conoscenza del progetto compositivo originario, saranno le opere della mostra Intorno alla Sala delle Asse. Leonardo tra Natura, Arte e Scienza. Con prestiti in arrivo da grandi musei internazionali come la Royal Collection, il Musée du Louvre, il Kupferstichkabinett di Berlino e le Gallerie degli Uffizi, l’esposizione offre a studiosi e appassionati la possibilità di apprezzare le affascinanti connessioni artistiche stabilite da Leonardo con la cultura figurativa di altri maestri di ambito toscano, dei paesi d’Oltralpe e della stessa Milano. L’itinerario è concepito attorno a una rigorosa selezione di disegni originali del genio e di altri maestri del Rinascimento che mostrano relazioni iconografiche e stilistiche con i particolari della decorazione naturalistica e paesaggistica della Sala delle Asse, con il suo pergolato di gelsi, concepito come un monumentale trompe l’oeil, con i tronchi nodosi, i paesaggi, le foglie che continuano ad affiorare, cambiando progressivamente la percezione della Sala.
Samantha De Martin - © 2019 ARTE.it per Bulgari Hotel Milano