Alla 29 ARTS IN PROGRESS un inedito Mario Testino

Alla 29 ARTS IN PROGRESS un inedito Mario Testino
#Exhibitions

Per la prima grande personale di Mario Testino mai ospitata in una galleria d’arte, la 29 ARTS IN PROGRESS tesse un ambizioso percorso in due tappe che porta all’attenzione del collezionismo italiano e internazionale oltre 50 opere dell’artista e fotografo peruviano. Muse e modelle che hanno lasciato un segno nella straordinaria carriera di Testino, protagoniste di inediti scatti, cedono a un ritratto più intimo dell’artista che emerge da un’autentica ode all’Italia. Quest’inno al Belpaese, la cui scoperta ha rappresentato per il fotografo “un’esperienza potente” che ne ha catturato l’immaginazione, si racconta attraverso il progetto editoriale Ciao (Taschen, 2020) interamente dedicato all’amore per l’Italia. Le iconiche opere fotografiche in grande formato affiancano in mostra un corpo di lavori inediti, disponibili in nuovi formati ed edizioni, svelando al pubblico il lato più spontaneo e intimo di un maestro che, attraverso le sue fotografie, ha trasmesso emozioni ed energia con profondità e immediatezza, oltrepassando generi e culture per raccontare l’umano del mondo.
Samantha De Martin - © 2021 ARTE.it per Bulgari Hotel Milano