At the Bottegantica Gallery, The Private 1900s, from De Chirico to Vedova

At the Bottegantica Gallery, The Private 1900s, from De Chirico to Vedova
#Art

Trenta opere cucite tra loro da un dialogo appassionato, a comporre una raccolta dal carattere fortemente meditativo e intimo, descrivono un viaggio cronologico e visivo che, dal Futurismo di Marinetti, Boccioni, Balla, Severini, scivola - tra il primo dopoguerra e gli anni Venti - verso il secondo dopoguerra tra le capitali europee e New York con l’affermazione dell’arte astratta di Fontana, Burri, Vedova e Pomodoro. La Galleria Bottegantica rende omaggio all’universalità dell’arte e ai grandi artisti italiani del XX secolo attraverso un percorso che da De Chirico arriva a Vedova. Alcuni dei giganti del Novecento tornano così nelle sale che, nel secondo dopoguerra, li avevano accolti quali giovani protagonisti dell’arte del loro tempo. Quello alla Galleria Bottegantica è un ritorno importante, dopo oltre mezzo secolo, negli stessi ambienti di Via Manzoni 45, prima occupati dalla Galleria del Naviglio. Novecento Privato. Da De Chirico a Vedova ricorda gli autori e momenti fondamentali di quel secolo, attraverso opere provenienti esclusivamente da due importati collezioni private per un racconto analitico e didattico che attraversa l’intero territorio culturale italiano.
Samantha De Martin - © 2020 ARTE.it per Bulgari Hotel Milano