Design a Palazzo: 70 anni di Kartell

Design a Palazzo: 70 anni di Kartell
#Exhibitions

Il design di Kartell festeggia i suoi primi 70 anni a Palazzo Reale. Nelle sale ottocentesche dell’Appartamento del Principe va in scena un viaggio lungo sette decenni, dove accanto all’evoluzione del Belpaese scorre una storia parallela fatta di sedie e lampade, spremiagrumi e librerie. Ma c’è di più: la mostra scava nel passato di Kartell alla scoperta degli stretti rapporti con l’arte che nel tempo hanno trasformato la piccola fabbrica di Noviglio in un’icona del design d’autore, in collaborazione con nomi del calibro di Achille e Pier Giacomo Castiglioni, Gae Aulenti, Philippe Stark, Vico Magistretti. Un allestimento vibrante presenta accanto alle pietre miliari di questo percorso un ricco repertorio di opere d’arte provenienti dai più svariati ambiti della ricerca contemporanea: dalle fonti di ispirazione dei designer alle fotografie realizzate per Kartell da Gabriele Basilico, Maurizio Cattelan, Vanessa Beecroft, fino alle sette Electric Chairs create nel 2011 dal regista statunitense Bob Wilson per i suoi 70 anni ed esposte nel foyer della Scala. “Per festeggiare questo nostro anniversario abbiamo scelto di percorrere una strada non tradizionalmente celebrativa”, ha detto il presidente di Kartell Claudio Luti, “ma di esplorare e mostrare al pubblico Kartell da un punto di vista inedito: quello di una ricerca non confinata al mondo del design, portatrice di una visione culturale e artistica dell’abitare che riflette le necessità, le espressioni e le evoluzioni della società contemporanea”.
Francesca Grego - © 2019 ARTE.it per Bulgari Hotel Milano