Mario Testino senza filtri

Mario Testino senza filtri
#Exhibitions

“Scattando immagini di continuo, da molti anni, è bello ogni tanto riflettere su se stessi e osservare quel che gli altri colgono e vedono nelle mie fotografie” parola di Mario Testino, tra i più influenti fotografi di moda e ritratti, che, con le sue immagini emblematiche, ha oltrepassato generi e culture per raccontare personaggi provenienti da tutto il mondo. Per la prima grande personale di Testino mai ospitata in una galleria d’arte, la 29 ARTS IN PROGRESS tesse un ambizioso percorso che porta all’attenzione del collezionismo italiano e internazionale oltre 50 opere dell’artista e fotografo peruviano. Muse e modelle che hanno lasciato un segno nella straordinaria carriera di Testino, protagoniste di inediti scatti, cedono il passo ad un ritratto più intimo dell’artista che emerge da un’autentica ode all’Italia. Un inno che si è rivelato attraverso il progetto editoriale Ciao (edito da Taschen, 2020) interamente dedicato all’amore per l’Italia. Il progetto Mario Testino: Unfiltered racchiude per la prima volta un corpo di intime istantanee, momenti di vita autentici vissuti appieno dall’artista assieme ad alcuni dei volti rimasti impressi nella sua luminosa carriera.
Samantha De Martin - © 2021 ARTE.it per Bulgari Hotel Milano