La vanità di Falstaff

La vanità di Falstaff
#Opera

La celebre opera buffa di Giuseppe Verdi su libretto di Arrigo Boito arriva a Parigi all’Opéra Bastille in 7 rappresentazioni. La tragica figura di Falstaff è il protagonista della storia. Un uomo vanitoso che sfida le malelingue alla corte dei Windsor, convinto che nonostante la pancia e l'età, riuscirà a sedurle. Salvo poi - dopo aver osato inviare la medesima lettera d’amore a due amiche - venir perseguitato dalla vendetta delle due donne che gli daranno la caccia per intrappolarlo e farlo pentire delle sue malefatte. Ispirato dal dramma di William Shakespeare Le comari di Windsor (e in parte anche da un altro dramma storico, Enrico IV) l’ultima opera composta da Verdi è una morale agrodolce dove “tutto il mondo è una farsa”.
Veronica Azzari - © 2024 ARTE.it per Bulgari Hotel London