Mostra-evento a portata di bambino

Mostra-evento a portata di bambino
#Exhibitions

My Eye (Mon Œil), trova origine nella serie web creata dal Centre Pompidou di Parigi appositamente per il suo pubblico più giovane. Cinque artisti - illustratori e grafici - sono stati invitati a creare installazioni che permettono ai bambini di immergersi nei loro modus operandi e nelle loro iconografie peculiari, caratterizzate da tratti giocosi e all’insegna dell’interazione. Sono nate così avventure per grandi ma soprattutto per piccini in cui lo spettatore è attivamente coinvolto e invitato ad abbandonarsi in maniera ludica e gioiosa. I bambini si muovono nel salone espositivo a caccia di motivi grazie al lavoro di Raphaël Garnier, alla scoperta dei segreti architettonici di Centre Pompidou guidati dall’intervento di Vincent Broquaire, giocando con i riflessi sul pallone di Pierre Vanni, spostandosi sui moduli mobili di Paul Cox che consentono di avere una visione spaziale a tutto tondo, e infine creando composizioni colorate con le forme concepite da Stéphane Kiehl. Dai film d'animazione ai laboratori di arti visive, ogni artista condivide la sua prospettiva sul fare arte con la speranza di ispirare le nuove generazioni di creativi e di fruitori dell’arte contemporanea.
Manuela Lietti - © 2021 ARTE.it per Bulgari Hotel Shanghai