Marty Schnapf: compenetrazione di figure e ambienti

Marty Schnapf: compenetrazione di figure e ambienti
#Exhibitions

Nei dipinti di Marty Schnapf le figure umane si compenetrano le une con le altre e con gli ambienti circostanti. I segni tracciati con il carboncino lasciano spazio alle pennellate che definiscono nettamente i contorni. Le sue figure sono spesso mostrate come intrecciate tra di loro e solitarie. Reale e immaginario si attorcigliano senza soluzione di continuità. Cresciuto in una fattoria a Newburgh, nell'Indiana, Schnapf ha iniziato la sua carriera di artista realizzando lavori all’aperto. Oggi vive e lavora a Los Angeles. Si applica indifferentemente alla pittura, al disegno, alla scultura e alla performance, mostrando una grande capacità di trovare espressione attraverso mezzi e supporti diversi. Il suo mondo evoca uno spazio sensuale e psicologico incostante dove sogno, desiderio, memoria e premonizione si mescolano .
Viola Canova - © 2024 ARTE.it per Bulgari Hotel Shanghai