La Scuola di Shanghai

La Scuola di Shanghai
#Exhibitions

Una stagione di grande pittura, ripercorsa in 40 opere di grandi maestri: va in scena al Long Museum di Pudong un’importante esposizione sulla “Scuola di Shanghai”. Uno stile nato durante l’ascesa della “Perla d’Oriente”, all’alba del "Trattato di Nanchino”, quando Shanghai diventa uno primi porti commerciali esteri in Cina. Da quel momento ha inizio una lunga stagione di espansione, di prosperità economica, di contaminazione culturale, di vivacità artistica.
Shanghai diventa una delle principali città della pittura, attira maestri da tutto il paese e forma l'ultima grande scuola di pittura nella storia moderna della Cina, la “Scuola di Shanghai”. Attraverso tre sezioni, la mostra ripercorre questa grande stagione pittorica, fino al fiorire del realismo della metà del Novecento, che proseguirà fino agli anni Ottanta del secolo scorso. Nella scuola di Shanghai, questo stile imperversante viene declinato in pittura a inchiostro realistica e modernista: un esempio è la straordinaria veduta dal Bund al "Sole Nascente” di Ying Yeping.
Chiara Vedovetto - © 2019 ARTE.it per Bulgari Hotel Shanghai