Le opere d'arte e i loro luoghi d'origine

Le opere d'arte e i loro luoghi d'origine
#Exhibitions

Le opere d’arte. Frutto del genio di un artista, quando sono completate, vivono una vita propria, autonoma. Spesso le vediamo ordinatamente esposte in un museo o in una esposizione. Ma ripensando a quando furono realizzate, è facile rendersi conto di come fossero state concepite per essere collocate in un luogo specifico, per arredare una residenza o addirittura una specifica stanza di un collezionista che spesso ne era anche il committente. Una vita ulteriore, quella dei dipinti, che travalica quella degli iniziali committenti e che li portano nelle mani delle generazioni di eredi che si succedono nel tempo costruendo nuove relazioni con le persone che temporaneamente li possedevano. La mostra presenta opere di grandi Maestri come Monet, Cézanne, Fujita Tsuguharu, Kishida Ryusei ed esplora le situazioni in cui sono state create e come sono state trattate e trasmesse nel tempo.
Veronica Azzari - © 2024 ARTE.it per Bulgari Hotel Tokyo