Un viaggio nel lusso, dall’antichità ai nostri giorni

Un viaggio nel lusso, dall’antichità ai nostri giorni
#Exhibitions

Cosa è il concetto di lusso e come è cambiato nel corso dei secoli? Sono questi gli interrogativi alla base della mostra 10,000 Thousand of Luxury, ospitata al Louvre di Abu Dhabi e organizzata in collaborazione con il Musée des Arts Décoratifs e l’Agence France-Muséums. La mostra espone oltre 350 oggetti provenienti da 30 Paesi. Dodici sale del museo sono state organizzate secondo un criterio cronologico, creando un percorso storico e geografico che vuole esplorare le differenti declinazioni e l’evoluzione del lusso in diverse culture, dall'antichità ai giorni nostri. Un tappeto mamelucco proveniente dall’Egitto e risalente al XV secolo, la ricostruzione di una boutique parigina del XVIII secolo, esempio del lavoro del marchand-mercier e delle prime forme di lusso commercializzato, una clessidra del designer australiano Marc Newson, sono solo alcuni esempi di quanto è possibile ammirare in questa mostra. Non poteva mancare una sezione dedicata alla moda con alcuni capi iconici, sia vintage che attuali, di stilisti che ne hanno fatto la storia come: Balenciaga, Chanel, Dior, Louis Vuitton, Karl Lagerfeld, Azzedine Alaïa, Maison Schiaparelli, Yves Saint Laurent, Hermès e molti altri. Particolare attenzione è stata posta alle tecniche e ai materiali che ci consentono di definire alcuni oggetti come preziosi e che sono diversi in differenti contesti e periodi storici. La mostra è arricchita da un vasto programma che comprende concerti, incontri, proiezioni, attività interattive ed installazioni.
Alessandra Migliorini - © 2019 ARTE.it per Bulgari Resort Dubai