Exclusive offers and news in Rome

Sulle tracce di una talentuosa famiglia di artisti
#Exhibitions

Filippo e Filippino. Padre e figlio. Parliamo dei Lippi, una famiglia di artisti di eccezionale talento che ha profondamente influenzato l’arte nel corso del Rinascimento fiorentino. Entrambi pittori e disegnatori di eccezionale talento i Lippi vengono raccontati in una mostra attraverso documenti dell’epoca e una selezione di dipinti e disegni che aiutano a rintracciare i punti di contatto e le differenze tra due Maestri della storia dell’arte italiana. Nato a Firenze nel 1406 Filippo Lippi, il padre, fu assieme a Beato Angelico e a Domenico Veneziano il più importante pittore fiorentino della generazione che seguì le orme del Masaccio. Filippino, nato a Prato nel 1457, studiò a bottega da Sandro Botticelli e fu grandemente influenzato dal suo soggiorno a Roma, città dove, grazie all’intercessione di Lorenzo de’ Medici, realizzò un affresco nella cappella di famiglia del cardinale Oliviero Carafa a Santa Maria sopra Minerva.
Viola Canova - © 2024 ARTE.it per Bulgari Hotel Roma
<#-- -->