Hotel 5 stelle lusso a Londra

L'hotel
Guarda il video

what's on at the hotel

Bvlgari Hotel London Introduces the B.Private Staycation

Designed to offer unparalleled privacy, the B.Private Staycation lets guests relax in the comfort of the Suites — while enjoying some of the neighbourhood’s most distinctive experiences. Special measures like private parking, in-Suite personal shopping with Harvey Nichols, private film screenings, in-Suite hair appointments and an exclusive dinner ...

Continua a leggere

Servizi e Strutture

La Piscina

Il fulcro della Bvlgari Spa è il complesso privato di piscine più sensazionale del centro di Londra. La piscina di 25 metri con il suo colonnato, i lettini e le cabine è rivestita con la ruvida pietra di Vicenza, elemento caratteristico della grande architettura italiana sin dal tempo di Palladio. A fare da contrappunto a questa semplicità ...

Scopri
The Ballroom at The Bvlgari Hotel London

Ballroom

Lo splendido salone, dedicato a Giorgio e Costantino Bvlgari, occupa un intero piano dell'hotel ed è in grado di accogliere fino a 140 ospiti per varie occasioni: pranzi, cene, conferenze e balli di beneficenza di alto profilo. Dominano il salone lampadari in argento massiccio di fabbricazione artigianale: disegnati e realizzati da Padgham e ...

Scopri

Il Cinema

La sala proiezioni del Bvlgari Hotel Londra, dedicata a Sir Richard Attenborough, è un cinema da quarantasette posti unico nel suo genere. In grado di offrire un’esperienza cinematografica assolutamente esclusiva, è dotata di un impianto audio e video HD di ultima generazione con risoluzione 4K in formato Dolby 2D o nel più recente 3D. È ...

Scopri

what's on in London

Da Henry Moore a Damien Hirst, gli highlight della British Art Fair
Continua a leggere
Turner e il fascino dei tempi moderni in mostra alla Tate
Continua a leggere
Da Michelangelo a Turner, l’essenza dell’arte si svela alla Royal Academy
Continua a leggere
L’ingannevole realtà del salmone, dalla tavola all’arte
Continua a leggere
Verso una Fashion Week in versione “phygital”
Continua a leggere
Library of Exile: Edmund de Waal al British Museum
Continua a leggere