Sale Riunioni Londra, Location per Eventi a Londra. Hotel di 5 stelle lusso

Meeting


Contattaci

Meeting

Con la sua posizione strategica nel cuore di Knighsbridge, il Bvlgari Hotel offre un contesto prestigioso e ideale per ogni tipo di evento, meeting o conferenza. Le splendide strutture, adattabilli alle varie occasioni e attrezzate con tecnologia di ultima generazione, comprendono la sala da ballo e un foyer che può ospitare fino a 140 persone; due sale riunioni per un massimo di 16 partecipanti; un business centre integrato con due uffici privati; una sala proiezioni privata da 47 posti con sistema Dolby 2D e 3D.

 

Il servizio impeccabile e personalizzato, le camere luminose e la Bvlgari Spa con la sua sontuosa bellezza, creano le condizioni perfette per un'esperienza indimenticabile nel cuore di Londra.


Sala riunioni


Contattaci

Sala riunioni

Il Bvlgari Hotel London dispone di due sale riunioni indipendenti, dedicate a Lord Marshall of Knightsbridge, che possono essere unite per ospitare un massimo di 16 persone. I partecipanti alle riunioni possono beneficiare dell'adiacente lounge che, arredata con pareti in mogano di Sapele e con una biblioteca di libri classici, di design e business, può essere utilizzata come spazio dedicato alla pausa caffè o a pranzi di lavoro informali.

Le sale riunioni sono attrezzate con tecnologie di ultima generazione: un proiettore dati Widescreen ad alta definizione completo di schermo; schermi LCD ad alta definizione Loewe da 46 pollici; connessioni per computer e altre sorgenti video; sistema per video conferenze in alta definizione; connessione wireless gratuita.


Uffici business


Contattaci

Uffici business

Il confortevole business centre con le sue pareti in mogano di Sapele e pannelli in bronzo è dotato di iMac desktop computer, fotocopiatrice e stampante.

È possibile utilizzare a pagamento due uffici privati, che possono ospitare massimo 4 persone, attrezzati con schermi LCD da 40 pollici Loewe ad alta definizione, connessioni per computer e altre sorgenti video e connessione wireless gratuita.


what's on at the hotel

Bvlgari Hotel London reopens with new Staycations collection

To coincide with the reopening, Bvlgari Hotel London introduces a new series of Staycations. The collection of thoughtfully designed experiences invites guests to enjoy all the pleasures of holiday, closer to home. Curated escapes invite guests to enjoy the Hotel’s impeccable amenities and services, as well as the distinctive charms of ...

Continua a leggere

Ti potrebbe interessare anche

La BVLGARI SPA

La Bvlgari Spa è il fiore all'occhiello dell'albergo: gli ospiti possono usufruire di un'accurata selezione dei migliori trattamenti disponibili oggi per la cura della bellezza e della salute. L'offerta è flessibile: dai trattamenti specializzati singoli a interi programmi prolungati nel tempo ritagliati sulle esigenze individuali.

La ...

Scopri
The Ballroom at The Bvlgari Hotel London

Ballroom

Lo splendido salone, dedicato a Giorgio e Costantino Bvlgari, occupa un intero piano dell'hotel ed è in grado di accogliere fino a 140 ospiti per varie occasioni: pranzi, cene, conferenze e balli di beneficenza di alto profilo. Dominano il salone lampadari in argento massiccio di fabbricazione artigianale: disegnati e realizzati da Padgham e ...

Scopri

Il Cinema

La sala proiezioni del Bvlgari Hotel Londra, dedicata a Sir Richard Attenborough, è un cinema da quarantasette posti unico nel suo genere. In grado di offrire un’esperienza cinematografica assolutamente esclusiva, è dotata di un impianto audio e video HD di ultima generazione con risoluzione 4K in formato Dolby 2D o nel più recente 3D. È ...

Scopri

what's on in London

Il debutto degli Spandau Ballet al Blitz Club
Continua a leggere
Alla National Gallery il peccato incontra l’arte
Continua a leggere
A casa della Regina
Continua a leggere
Miti al femminile: Artemisia Gentileschi alla National Gallery
Continua a leggere
Denuncia e tenerezza: Zanele Muholi alla Tate Modern
Continua a leggere
Al Barbican Centre la più grande rassegna dedicata a Michael Clark
Continua a leggere